IL GIOCO DELL’AUTOSTIMA

Laboratorio ludico per il potenziamento dell’autostima

 

Attraverso il gioco e attività creative i bambini saranno protagonisti di un percorso alla scoperta di sé e del mondo.

 

Perché il gioco dell’autostima?

L’autostima implica sentimenti positivi verso di sé e l’attribuzione di valore a prescindere dalle situazioni risulta un aspetto centrale per lo stato di benessere psico-fisico del bambino.

Il gioco è fin dalle prime fasi della vita la modalità per scoprire sé e il mondo. Giocando i bambini sperimentano capacità emotive, cognitive e relazionali.

Il gioco dell’autostima è uno spazio in cui il gioco divertente e non competitivo favorisce l’espressione di sé, l’accettazione e il riconoscimento del proprio valore e di quello degli altri.

 

Come si svolge l’attività?

Partendo dalla proposta della Plummer (2002), che individua sette componenti dell’autostima, in ogni incontro saranno proposti giochi e attività creative per affrontarle e potenziarle.

La prima parte di ciascun incontro sarà dedicata a giochi di preparazione per aiutare i bambini a sentirsi a proprio agio e riconosciuti da tutti i partecipati.

Quando?

Sabato mattina dalle 10:00 alle 12:30.

Calendario:

25 febbraio: CONOSCENZA DI SE'. Chi sono io?

04 marzo: IL SE' E GLI ALTRI. Come sto con te?

11 marzo: ACCETTAZIONE DI SE'. Tutti possono sbagliare.

18 marzo: AUTONOMIA. Provo io. 

25 marzo: ESPRESSIONE DI SE'. Non solo parole.

01 aprile: FIDUCIA IN SE' STESSI. Io sono così. 

08 aprile: CONSAPEVOLEZZA DI SE'. Gioco con te. 

Dove?

Presso il nostro studio.

 

Costo?

L’intero percorso ha un costo di 80 euro.

 

 

Il gruppo sarà costituito da un numero massimo di 8 bambini.

 

Per la partecipazione è necessaria l’autorizzazione di entrambi i genitori.

Scarica il modulo di iscrizione cliccando qui: